Come gestire gli studenti che non vogliono scrivere

boy sitting on his desk looking angry
Photo by RODNAE Productions on Pexels.com

Vi è mai capitato di avere in classe studenti che non volessero prendere appunti a lezione? Scommetto di sì. E scommetto anche che davanti a voi si sono aperti scenari differenti, alcuni anche imbarazzanti… Ammettiamolo: chiedere a uno studente adulto di prendere appunti ci fa sentire a disagio e fare la stessa richiesta a uno studente adolescente ci tramuta inevitabilmente nell’insegnante rigido e tradizionalista che non vorremmo essere.

Eppure, prendere appunti a lezione è fondamentale, anche se alcuni studenti non ne comprendono l’importanza… Come fare? Ecco i miei consigli!

Continue reading “Come gestire gli studenti che non vogliono scrivere”

Idea per fare una produzione scritta di italiano per stranieri: Lettere Persiane

Le aveva brillantemente scritte Montesquieu per criticare le istituzioni politiche e religiose in età illuminista e qualche anno fa sono state riprese da Francesca Spinelli, Gad Lerner e Zerocalcare che hanno dato eco all’idea del filosofo e pensatore francese dando voce ai cittadini stranieri del nostro tempo, scaltri osservatori di usanze e abitudini più o meno bizzarre. 

E se chiedessimo ai nostri studenti di scrivere le loro personali Lettere Persiane? Quali ritratti farebbero di noi? Ecco la mia idea per una produzione scritta da fare in classe (in presenza o a distanza) con i vostri studenti di italiano per stranieri di livello intermedio o avanzato

Continue reading “Idea per fare una produzione scritta di italiano per stranieri: Lettere Persiane”

Produzione scritta e orale: un esercizio divertente con gli emoji

food people ball child
Photo by Ann H on Pexels.com

Gironzolando sul web, qualche giorno fa, ho trovato una risorsa interessante grazie alla quale è nata l’idea del mio post di oggi: un’idea per un’attività semplice e divertente grazie alla quale potrete fare un esercizio di produzione scritta e orale nella vostra classe di italiano per stranieri.

Continue reading “Produzione scritta e orale: un esercizio divertente con gli emoji”

Speechnotes: un’app per esercitarsi con l’italiano scritto e parlato

people in front of black microphone
Photo by CoWomen on Pexels.com

Insegnando italiano per stranieri una classe di studenti adolescenti, mi capita spesso che i miei alunni non abbiano voglia di scrivere quando propongo loro di svolgere alcuni esercizi di produzione scritta. Molte volte insisto e con mille stratagemmi riesco a convincerli, mentre in altre occasioni (in particolare quando hanno già affrontato molte ore di lezione nella mattinata), sono costretta ad accontentarli e a trasformare un’esercitazione scritta in una produzione orale, a loro sicuramente più gradita. 

Da qualche settimana ho scoperto uno strumento utilissimo che ha risolto il mio problema e che ho deciso di condividere con voi… Sono convinta che lo apprezzerete, seguitemi! 

Continue reading “Speechnotes: un’app per esercitarsi con l’italiano scritto e parlato”

Un esercizio per fare produzione scritta di italiano per stranieri usando TripAdvisor

pexels-photo-1051075

Durante il mio ultimo tentativo (fallimentare) di ricerca su internet di una sistemazione per le vacanze estive del 2020 ho avuto un’idea per un’attività didattica di produzione scritta che è piaciuta molto ai miei studenti di livello B1 e che ho pensato di condividere con voi per l’articolo di oggi proponendovi qualche facile adattamento per ogni livello di competenza linguistica. Preparate uno strumento elettronico, forse carta e penna e una connessione internet per visitare TripAdvisor e far scrivere i vostri studenti!

Continue reading “Un esercizio per fare produzione scritta di italiano per stranieri usando TripAdvisor”

Come insegnare italiano a stranieri e studenti spagnoli: dalla linguistica alla didattica

spain-flag-flutter-spanish-54097.jpeg

Buon lunedì cari colleghi e benvenuti al secondo appuntamento della nostra rubrica. Dopo esserci dedicati all’insegnamento dell’italiano a studenti rumeni, questo mese ci occupiamo degli alunni spagnoli, una componente sempre graditissima per la loro contagiosa simpatia, intraprendenza e affabilità! Dietro a una lingua così affine alla nostra, però, si nascondono numerose insidie pronte a rendere l’apprendimento dell’italiano più difficile del previsto. Quali sono le difficoltà e i punti di forza che dobbiamo considerare quando insegniamo italiano a uno studente spagnolo? Scopriamolo insieme.

Continue reading “Come insegnare italiano a stranieri e studenti spagnoli: dalla linguistica alla didattica”

Produzione scritta con il passato prossimo di italiano per stranieri con una timeline virtuale

Screenshot 2020-01-12 10.02.09

Qualche giorno fa ho ricevuto da Google un’e-mail che non mai avevo ricevuto prima e di cui vedete la presentazione nell’immagine in evidenza all’articolo. Nell’e-mail, Google mi ha presentato un riassunto video, geografico e fotografico di tutti i luoghi che ho visitato nel 2019 mostrando, per ognuno di essi, i video e le fotografie da me collezionati.
Superato quel primo momento in cui, lo ammetto, mi è sembrato di veder lesi quei due o tre principi di privacy e libertà che sempre vengono traditi dall’uso della tecnologia, ho riflettuto e ho pensato di sfruttare in classe l’e-mail ricevuta per realizzare un’attività di produzione scritta da svolgere in classe durante la lezione di italiano per stranieri. Vediamo insieme come…

Continue reading “Produzione scritta con il passato prossimo di italiano per stranieri con una timeline virtuale”

Idee per una produzione scritta guidata? Usare gli emoji di Random Emoji Generator!

person holding round smiling emoji board photo
Photo by rawpixel.com on Pexels.com

Proporre esercizi di produzione scritta in italiano e invogliare i nostri studenti a scrivere un testo è sempre difficile, soprattutto quando il nostro corso di italiano per stranieri è dedicato a studenti adolescenti. Per rendere più stimolante un esercizio di produzione scritta, ecco un’idea simpatica e adatta a tutti i livelli di competenza linguistica che prevede l’uso degli emoji e tanta fantasia…

Continue reading “Idee per una produzione scritta guidata? Usare gli emoji di Random Emoji Generator!”

Produzione scritta in modalità cooperativa su MeetingWords

group hand fist bump

Un’attività di produzione scritta può essere un buon esercizio da proporre a fine modulo nelle classi di italiano per stranieri ma non sempre gli allievi sembrano accettare la proposta o, come spesso capita, difficilmente appaiono davvero coinvolti durante lo svolgimento dell’esercitazione.

Per far sì che la produzione scritta coinvolga maggiormente gli studenti e diventi, di conseguenza per noi docenti, uno strumento di controllo più utile e veritiero, si può scegliere di organizzare l’attività in maniera collaborativa utilizzando MeetingWords, uno strumento digitale intuitivo e gratuito che non richiede registrazione e che permette agli studenti di accedere singolarmente alla pagina creata dal docente e scrivere insieme un unico testo utilizzando un colore personalizzato, leggendo e correggendo il lavoro dei compagni.

Impostare l’attività è molto semplice. Visitate la pagina iniziale di MeetingWords (qui il link), cliccate su Create Public Pad e inserite il vostro nome accanto al quadrato colorato che vedete a destra: quello sarà il colore che evidenzierà ogni vostro commento all’interno del testo. Cancellate il testo in lingua inglese dal taccuino e scrivete la consegna dell’attività che volete proporre agli studenti chiedendo loro di inserire il loro nome accanto al quadrato colorato (se vorranno, potranno modificare il colore cliccando sul quadrato stesso). Di seguito, cliccate su Share this pad e inserite le e-mail dei vostri allievi  (e la vostra) così che, cliccando sul link che avranno ricevuto, potranno accedere direttamente al taccuino e iniziare a scrivere.

Al termine dell’esercitazione, il testo può essere esportato in vari formati con il tasto Import/Export ed eventualmente stampato per essere poi riutilizzato in classe. Sempre attraverso lo stesso tasto, inoltre, si può scegliere di caricare su MeetingWords un testo dal proprio pc: un’opzione interessante che può offrirvi innumerevoli spunti (attività di correzione degli errori, completamento, comprensione e produzione scritta).

MeetingWords può anche essere utilizzato per assegnare una produzione scritta a casa  permettendo a ogni studente di poter apportare il proprio contenuto in un ambiente didattico digitale sicuro e controllato dal docente che può monitorare la stesura del testo e “moderare” l’attività inserendo commenti e/o correzioni sulle quali lavorare poi con il gruppo classe per l’analisi degli errori più comuni o la discussione delle scelte o individualmente con gli allievi che necessitano di maggiore aiuto.