Un’idea per Halloween per la lezione di italiano per stranieri

photography of cat at full moon
Photo by Pixabay on Pexels.com

Che ci piaccia o no, Halloween ha sempre un certo fascino agli occhi dei nostri studenti stranieri. Sì perché, anche se noi italiani spesso fatichiamo a comprenderne l’importanza, è pur doveroso ammettere che in molti Paesi questa ricorrenza è celebrata con grande partecipazione.

E allora, come sfruttarla al meglio per la nostra lezione di italiano L2? Ecco un’idea pronta per voi!

Continue reading “Un’idea per Halloween per la lezione di italiano per stranieri”

Venerdì 17: idee per una lezione di italiano per stranieri

Chi ha paura di venerdì 17? Che siate o no superstiziosi, venerdì 17 resta un’ottima occasione per presentare ai nostri studenti stranieri il tema delle superstizioni e fare un po’ di intercultura. Sì, perché questa giornata tradizionalmente considerata come sfortunata è tipicamente italiana e raccontare alcuni aneddoti sulle superstizioni italiane li renderà curiosi e ricettivi verso la nostra cultura…  Provare per credere!

Continue reading “Venerdì 17: idee per una lezione di italiano per stranieri”

Un esercizio di produzione orale… di fine estate!

man standing on seashore
Photo by Yogendra Singh on Pexels.com

Qualche giorno fa ho ripreso le mie lezioni (in presenza e on line) con i miei studenti adolescenti stranieri. In realtà (devo ammetterlo), durante questa estate non ho mai smesso di fare lezione: dalla fine della scuola ad oggi, ho sempre fatto il possibile per continuare a insegnare e tenere i contatti con i miei alunni già frequentanti e, al tempo stesso, iniziare a conoscere i nuovi studenti… E se negli occhi di alcuni ho letto entusiasmo, gioia e curiosità, negli occhi di altri… Beh, potrei ammettere di aver trovato tutt’altro sentimento!

Proprio per gli studenti meno entusiasti è pensata questa idea per una produzione orale di fine estate!

Continue reading “Un esercizio di produzione orale… di fine estate!”

Europei di calcio: le idee da usare in classe

flat screen television
Photo by JESHOOTS.com on Pexels.com

Quando guardo le partite di calcio difficilmente riesco a concentrarmi sulle azioni dei calciatori in campo: il più delle volte mi soffermo a osservare i tifosi che siedono sugli spalti, gli atteggiamenti dei giocatori verso i compagni e gli avversari e le reazioni degli allenatori.

La mia attenzione verso questi dettagli è ancora più alta quando le squadre avversarie provengono da Paesi diversi: è lì che il mio interesse si fa vivo e intenso perché è in quella gestualità che io provo a ritrovare i miei studenti.

Sì, perché in quei 90 minuti possiamo trovare moltissimi elementi utili per le nostre lezioni

Continue reading “Europei di calcio: le idee da usare in classe”

Idee di conversazione per l’ultima lezione di italiano

diverse classmates talking to each other after studies
Photo by Monstera on Pexels.com

Ci siamo: finalmente le vacanze si avvicinano e potremo goderci il meritat(issim)o riposo! E mentre contiamo le ore che ci separano da quel tanto agognato momento, un pensiero frequente ci accompagna alla vigilia dell’ultima lezione di italiano per stranieri: “Cosa posso ancora fare in classe?”.

Per aiutarvi a pianificare la vostra ultima lezione, ho pensato di condividere con voi alcune domande che potrete usare come spunto per un’ora di conversazione decisamente interessante (e, a tratti, emozionante). Come già saprete se mi seguite da tempo, gli spunti che leggerete sono già stati testati e approvati dai miei studenti!

Continue reading “Idee di conversazione per l’ultima lezione di italiano”

Come gestire gli studenti che non vogliono scrivere

boy sitting on his desk looking angry
Photo by RODNAE Productions on Pexels.com

Vi è mai capitato di avere in classe studenti che non volessero prendere appunti a lezione? Scommetto di sì. E scommetto anche che davanti a voi si sono aperti scenari differenti, alcuni anche imbarazzanti… Ammettiamolo: chiedere a uno studente adulto di prendere appunti ci fa sentire a disagio e fare la stessa richiesta a uno studente adolescente ci tramuta inevitabilmente nell’insegnante rigido e tradizionalista che non vorremmo essere.

Eppure, prendere appunti a lezione è fondamentale, anche se alcuni studenti non ne comprendono l’importanza… Come fare? Ecco i miei consigli!

Continue reading “Come gestire gli studenti che non vogliono scrivere”

Produzione scritta e orale: un esercizio divertente con gli emoji

food people ball child
Photo by Ann H on Pexels.com

Gironzolando sul web, qualche giorno fa, ho trovato una risorsa interessante grazie alla quale è nata l’idea del mio post di oggi: un’idea per un’attività semplice e divertente grazie alla quale potrete fare un esercizio di produzione scritta e orale nella vostra classe di italiano per stranieri.

Continue reading “Produzione scritta e orale: un esercizio divertente con gli emoji”

Per far parlare in classe gli studenti dobbiamo parlare meno noi!

Vi è mai capitato, mentre facevate lezione, di fermarvi un attimo e di rendervi conto di aver parlato SOLO VOI per moltissimo tempo? A me, sì. E la sensazione che ho avuto, fermandomi a riflettere, è stata tutt’altro che positiva. Volete sapere come mi sono sentita? Mi è sembrato di aver rubato loro qualcosa, di averli privati di un’occasione, di tempo, di errori, di apprendimenti, conoscenze, scoperte…

L’esperienza è stata così terribile che mi ha portato a riflettere e a scrivere alcune impressioni e consigli che ho deciso di condividere con voi oggi. Seguitemi! 

Continue reading “Per far parlare in classe gli studenti dobbiamo parlare meno noi!”

Esercizio per il futuro semplice: facciamo i tarocchi

Questa attività ha avuto così tanto successo con i miei studenti che non potevo non proporvela! L’idea mi è venuta in classe, durante una lezione dedicata al futuro: un argomento grammaticale che generalmente non dà troppi problemi di comprensione o di uso da parte degli studenti stranieri e che si presta bene a moltissime attività, anche ludiche. 

L’attività che vi presento oggi è di approccio ludico ed è perfetta per una classe affiatata e aperta a ogni tipo di proposta didattica, comprese quelle meno convenzionali! Siete pronti a stupire i vostri studenti? Seguitemi!

Continue reading “Esercizio per il futuro semplice: facciamo i tarocchi”

Un esercizio di passato prossimo con lo storytelling

Quando spiego il passato prossimo ai miei studenti mi piace soffermarmi a lungo sulle regole ma soprattutto sugli esercizi di comprensione e produzione scritta e orale. Senza ombra di dubbio è uno degli argomenti che preferisco perché, pur essendo molto complesso dal punto di vista grammaticale, è anche il tempo verbale che, quando usato correttamente, dà ai miei studenti maggiore soddisfazione.  

Così, dopo aver dato il giusto spazio agli esercizi di completamento e di trasformazione come insegnamento canonico vuole, mi dedico con gioia allo storytelling in classe

Continue reading “Un esercizio di passato prossimo con lo storytelling”