Un’idea semplice per imparare il lessico (nata durante le mie breve vacanze estive)

Quest’anno non ho potuto fare vacanze lunghe né eccessivamente spensierate (so già che arriverò alle vacanze di Natale strisciando sui gomiti…!) però, incredibilmente, tra uno scatolone e l’altro sono riuscita a fare un salto di tre giorni in Francia. Un Paese che adoro.

Durante la mia vacanza di circa 48 ore (al netto del viaggio di andata e ritorno in auto), sono riuscita a vedere il centro storico di Antibes e Grasse (museo dei profumi e laboratorio con i profumieri di Fragonard compresi!) e, soprattutto, ho praticato tantissimo il francese. Un’ostinazione linguistica la mia che mi ha condotta verso una riflessione linguistica (e un’idea per far imparare il lessico ai nostri studenti!)…

Continue reading “Un’idea semplice per imparare il lessico (nata durante le mie breve vacanze estive)”

Fare un trasloco (di parole) per ripassare i campi semantici

Lo ammetto: il post di oggi è stato altamente influenzato dalla mia attuale situazione personale! Eh sì, come avrete intuito dal titolo, nelle ultime settimane (e nei prossimi secoli dei secoli, amen) sono stata impegnata a tentare di inscatolare una valanga di cose: vestiti invernali, oggetti che sono sopravvissuti in questi anni di permanenza nella casa attuale e che vorrei mi seguissero anche in quella futura e, soprattutto, una quantità incredibile di libri, appunti, quaderni e post it colorati (scritti e non).  

Insomma, ho fatto talmente tante scatole che, proprio mentre ne sollevavo una, ho pensato di creare un’attività didattica per ripassare i campi semantici! Siete curiosi? Dai, seguitemi! 

Continue reading “Fare un trasloco (di parole) per ripassare i campi semantici”

Che bella parola: idee per fare cultura in classe con le parole italiane

Che bella parola!Qualche giorno fa ho potuto stringere tra le mani un libro (che, avendo acquistato di tasca mia, libera anche questo post da ogni interesse pubblicitario) che aspettavo da molto tempo.

Si tratta di “Che bella parola!” (lo vedete qui in copertina, tra le mie felici mani!) e in esso sono racchiuse ventotto parole straniere (più una italiana) intraducibili in altre lingue poiché descrittive di un’emozione unica legata a un’esperienza (altrettanto unica e tipica di un Paese in particolare) oppure perché mai definita in altre lingue con una sola parola… L’italiano “abbiocco” è un valido esempio! 

Sfogliando il libro ho avuto tre idee pronte da portare in classe: spunti che vi propongo nel post di oggi! 

Continue reading “Che bella parola: idee per fare cultura in classe con le parole italiane”

Una scheda per memorizzare le parole

Quella che vedete in apertura a questo articolo è la trasposizione grafica (e decisamente più pulita e ordinata!) di un esercizio che ho proposto in classe a lezione qualche giorno fa. L’esercizio è piaciuto moltissimo agli studenti amanti degli schemi, delle mappe e di uno stile visivo pronunciato, anche se per fortuna ha incuriosito anche chi ama prendere molti appunti e avere fogli fitti di annotazioni.

Se volete aiutare i vostri studenti a ripassare e memorizzare il lessico appreso, provato questa bella idea!

Continue reading “Una scheda per memorizzare le parole”

Dizionari visuali per stranieri: come usarli a lezione

Rispondono al nome di dizionari illustrati, dizionari visivi o visuali, a volte anche fotografici: alcuni studenti adorano sfogliarli e curiosare (soprattutto le pagine dedicate al cibo!), mentre altri non li accolgono con entusiasmo, reputandoli uno strumento didattico per bambini.

Io ne posseggo parecchi (alcuni sono ritratti nell’immagine in apertura a questo post) e li uso volentieri in classe creando attività utili a stimolare la curiosità dei miei studenti e, al tempo stesso, rafforzare il loro lessico. Se siete alla ricerca di tecniche didattiche utili all’uso dei dizionari visuali, non perdetevi il post di oggi! 

Continue reading “Dizionari visuali per stranieri: come usarli a lezione”

Adotta una parola: un’idea per usare il dizionario etimologico in classe

open book pages on surface
Photo by Pixabay on Pexels.com

Qualche giorno fa, arrampicata sulla libreria di casa, il mio sguardo si è posato su un dizionario (uno dei tanti: a proposito, farò un post anche su quelli!) che da tempo non aprivo. Il dizionario in questione è quello etimologico: uno strumento spesso sottovalutato e che invece può essere un prezioso alleato a lezione, sia per fare esercizio lessicale che grammaticale. Come? Ecco un’idea semplice che potrete portare in classe fin da subito! 

Continue reading “Adotta una parola: un’idea per usare il dizionario etimologico in classe”

Attività ludiche per ripassare il lessico in dad

vegetable salad on white ceramic plate
Photo by Pixabay on Pexels.com

E rieccoci in zona rossa. Di nuovo. 

Ancora una volta tutti in DaD, ancora una volta lontani dai nostri studenti, dalle nostre classi, dalla didattica che ci permetteva di sorridere con gli occhi (con la bocca coperta dalla mascherina), scrivere sulla lavagna con pennarelli colorati e correggere i compiti insieme senza interruzioni di connessione, schermi minuscoli e PDF da condividere. Lasciatemelo dire, sono assolutamente d’accordo con chi si inalbera e protesta ma è anche vero che bisogna fare di necessità virtù e in alcuni casi, come per l’attività che vi sto per proporre, i risultati sono stati ugualmente clamorosi! 

Accendete i pc, oggi il lessico lo ripassiamo così!

Continue reading “Attività ludiche per ripassare il lessico in dad”

Descrivere gli oggetti: un esercizio per memorizzare il lessico

Una valida alternativa agli esercizi di descrizione delle immagini è la descrizione degli oggetti: un valido espediente per utilizzare il lessico già appreso in classe e memorizzare nuove parole sfruttando un’idea che potrà essere facilmente trasformata in un’attività ludica. Realizzarla è semplice: vi serviranno alcuni oggetti (li potrete scegliere voi), una lavagna e l’entusiasmo giusto per ripassare senza noia! 

Scopriamo insieme come ripassare (giocando)!

Continue reading “Descrivere gli oggetti: un esercizio per memorizzare il lessico”

Esercizi di lessico per italiano per stranieri: usiamo i generatori di parole!

Fare esercizi di lessico a lezione di italiano per stranieri non è mai una cattiva idea, soprattutto se li abbiniamo ad attività ludiche che permettano agli studenti di ripassare quanto hanno svolto in classe divertendosi.

Dopo avervi presentato molte attività dedicate al ripasso del lessico, ecco un’idea semplice ma utilissima che, ne sono certa, piacerà ai vostri studenti (oltre che a voi!). Scopriamola insieme!

Continue reading “Esercizi di lessico per italiano per stranieri: usiamo i generatori di parole!”

Lessico di italiano per stranieri: per aiutare gli studenti a memorizzare nuove parole servono solo due buste!

pexels-photo-3184401.jpeg
Photo by fauxels on Pexels.com

Quante volte è capitato di chiedere ai nostri studenti il significato di una parola già vista nelle lezioni precedenti e di ricevere in risposta un lungo e imbarazzante silenzio? A me è capitato spesso, lo ammetto, e ancora più spesso mi è capitato (sbagliando, soprattutto all’inizio della mia carriera da insegnante) di scambiare quel silenzio per disinteresse e disattenzione. La verità è che per imparare e usare correttamente il nuovo lessico è necessario inserire nella pratica didattica alcune utili strategie…

Continue reading “Lessico di italiano per stranieri: per aiutare gli studenti a memorizzare nuove parole servono solo due buste!”