Ho scritto e pubblicato un libro!

Data di pubblicazione: 07 Mar 2022

L’immagine che vedete in apertura a questo articolo è la copertina del mio libro e, devo proprio ammetterlo, più la guardo e più mi emoziono. 

Mi emoziona pensare al processo creativo che mi ha portato a scrivere un libro di attività didattiche che rispettino il mio modo d’essere in classe e mi emoziona pensare che ogni docente possa rivolgersi alle pagine che ho scritto con fiducia e serenità per rompere il ghiaccio nelle proprie classi e organizzare prime lezioni di successo che siano piacevoli per tutti, insegnanti e studenti!

Quando da bambina mi chiedevano cosa volessi fare da grande, la mia risposta era sempre la stessa: da grande voglio fare l’insegnante e la scrittrice. 

Avevo cinque anni, portavo gli occhiali con la montatura rosa pastello, essendo mancina avevo sempre la mano sinistra impiastricciata di inchiostro, manifestavo una forte predisposizione per le lingue straniere e passavo interi pomeriggi a leggere sviluppando empatia e sensibilità: doti che mi sono state utilissime per immedesimarmi nell’altro e avvicinarmi ad apprendenti di tutte le età e provenienza geografiche e sociali.  

A cinque anni avevo le idee chiarissime su chi sarei stata e oggi, a quasi 38 anni (ma sì, diciamolo!), posso dire di aver esaudito i miei desideri più grandi entrando in classe con i miei studenti ogni giorno e scrivendo qui sul blog e sui miei numerosi taccuini pieni di idee e spunti che condivido con tutti gli insegnanti che mi leggono sulla Newsletter, che scelgono di fare una consulenza con me e che partecipano ai miei Mastermind

Ma cosa troverete nel mio eBook? 

Nel mio eBook troverete idee e suggerimenti che vi saranno utili durante la pianificazione delle vostre lezioni, consigli per la gestione della classe e quindici attività rompighiaccio pensate per facilitare la conoscenza reciproca dei vostri studenti e la collaborazione tra pari. Sono attività che ho provato in classe io stessa e che ho inventato e reinventato portando in classe allegria, gioia di apprendere e positività! 

Le attività sono pensate per un livello linguistico elementare e sono organizzate con difficoltà crescente così da accompagnarvi lezione dopo lezione e seguire i progressi linguistici dei vostri studenti senza tralasciare gli aspetti legati alla socialità e al benessere in classe

Il risultato finale è esattamente ciò che sognavo di scrivere e proporre a tutti voi, cari colleghi: ne sono fiera e soddisfatta! 

Se siete curiosi di sfogliarlo, ecco qualche link:

  • https://www.edilingua.it/it-it/Novita.aspx?ElementId=83ac211d-2707-4797-a2c8-95f12a723ca7
  • https://www.i-d-e-e.it/eshop/product-description.aspx?id=%20233
  • https://i-d-e-e.it/teacher/DitalsEBooksDemo/Attivita%20Rompighiaccio/index.html

 

Insomma, spero con tutto il cuore che questo eBook possa piacervi: io l’ho scritto per voi! 

illustrazione matita

Articoli correlati

Come aiutare lo studente insicuro a parlare?

Come aiutare lo studente insicuro a parlare?

A prima vista può sembrare uno studente capace e sicuro di sé ma quando proponiamo attività di produzione orale o conversazione si blocca e non riesce a partecipare come vorrebbe…

Come aiutare lo studente insicuro a parlare? Ve ne parlo nel mio blog post di oggi!

Se ti sono stata di aiuto offrimi un caffè 🙂

Giada Aramu

Giada Aramu

Mi presento: mi chiamo Giada e insegno italiano per stranieri (con passione!) dal 2010. Nel 2019 ho creato un blog dedicato a questo meraviglioso lavoro e, da allora, investo a profusione energia, esperienza e creatività per regalarti le mie idee e aiutarti a organizzare il tuo lavoro in aula. Leggi di più

4 Commenti

  1. Avatar

    Che bello! Lo compro subito. Grazie Giada.

    Rispondi
    • Giada Aramu

      Cara Margherita, grazie! 🙂
      Attendo il tuo feedback… Ci tengo moltissimo, lo sai!

      Rispondi
  2. Avatar

    Buongiorno, per poter ricevere il suo libro ci sarebbe altro modo, come pagamento, non online?
    mi interessa molto. grazie

    Rispondi
    • Giada Aramu

      Carissima Giusi,
      essendo un eBook credo purtroppo che l’unico metodo di pagamento sia on line! 🙁

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *