Che bella parola: idee per fare cultura in classe con le parole italiane

Che bella parola!Qualche giorno fa ho potuto stringere tra le mani un libro (che, avendo acquistato di tasca mia, libera anche questo post da ogni interesse pubblicitario) che aspettavo da molto tempo.

Si tratta di “Che bella parola!” (lo vedete qui in copertina, tra le mie felici mani!) e in esso sono racchiuse ventotto parole straniere (più una italiana) intraducibili in altre lingue poiché descrittive di un’emozione unica legata a un’esperienza (altrettanto unica e tipica di un Paese in particolare) oppure perché mai definita in altre lingue con una sola parola… L’italiano “abbiocco” è un valido esempio! 

Sfogliando il libro ho avuto tre idee pronte da portare in classe: spunti che vi propongo nel post di oggi! 

Continue reading “Che bella parola: idee per fare cultura in classe con le parole italiane”

Look a round: la mia recensione di un gioco per ripassare il lessico

Lo scorso ottobre sono tornata al mio amato Salone del Libro: un appuntamento che attendo ogni anno con impazienza e che quest’anno, a causa delle pause per il Covid, ho accolto con gioia ancora maggiore! 

Al Salone, oltre a scoprire le novità editoriali per insegnanti L2 ed LS mi sono lasciata trasportare con la fantasia dai produttori di giochi da tavolo e attività ludiche: strumenti che acquisto spesso e che porto a lezione con passione ed entusiasmo. 

Per questo motivo, il post di oggi è dedicato a uno dei miei ultimi acquisti del Salone: il gioco da tavolo Look a Round, creato da Kaleidos Publishing.  

Continue reading “Look a round: la mia recensione di un gioco per ripassare il lessico”

Ripassiamo il lessico con un dado!

Uno degli oggetti che non manca mai nella mia borsa di lavoro è un dado da gioco: un oggetto piccolo, leggero ed economico che mi regala ogni volta idee nuove e pronte all’uso! Averlo con me a lezione mi fa sentire più tranquilla e pronta a qualsiasi evenienza e mi aiuta a congedare i miei studenti lasciando loro un bel ricordo della lezione trascorsa insieme facendoli uscire dall’aula con un bel sorriso… Non mi credete? Leggete il mio articolo di oggi e capirete quanto è semplice ripassare il lessico

Continue reading “Ripassiamo il lessico con un dado!”

Fare storytelling con le lista della spesa

Qualche giorno fa, curiosando in libreria, mi sono imbattuta in una nuova uscita: un libro curioso pubblicato dalla casa editrice Il Saggiatore e dedicato al profilo Instagram @insta_della_spesa, una pagina semplice ma geniale che mi piace guardare spesso con i miei studenti per proporre loro numerose e fantasiose attività linguistiche.

Curiosi? Eccone alcune! Continue reading “Fare storytelling con le lista della spesa”

Attività da fare a fine lezione: le mie idee migliori

happy student throwing papers in air in park
Photo by Ketut Subiyanto on Pexels.com

Abbiamo preparato la nostra lezione con un impegno e una dedizione davvero ammirevoli, abbiamo organizzato tutte le attività rispettando ogni fase dell’unità didattica e tutto è andato esattamente come previsto… Estasiati e soddisfatti di noi stessi, sorridiamo alla classe, scuotiamo il polso, guardiamo l’orologio e… ORRORE! Alla fine della lezione mancano ancora dieci o quindici minuti e non sappiamo più cosa fare! 

Se la situazione descritta vi è familiare (e se siete alla ricerca di un’idea che vi aiuti a risolverla), leggete il mio post di oggi: vi darà qualche spunto utile a riempire gli ultimi minuti della lezione!

Continue reading “Attività da fare a fine lezione: le mie idee migliori”

Un’idea per Halloween per la lezione di italiano per stranieri

photography of cat at full moon
Photo by Pixabay on Pexels.com

Che ci piaccia o no, Halloween ha sempre un certo fascino agli occhi dei nostri studenti stranieri. Sì perché, anche se noi italiani spesso fatichiamo a comprenderne l’importanza, è pur doveroso ammettere che in molti Paesi questa ricorrenza è celebrata con grande partecipazione.

E allora, come sfruttarla al meglio per la nostra lezione di italiano L2? Ecco un’idea pronta per voi!

Continue reading “Un’idea per Halloween per la lezione di italiano per stranieri”

Come insegnare italiano per stranieri: sfatiamo i luoghi comuni

Ogni giorno ricevo, e leggo con piacere, molte e-mail in cui mi si chiedono consigli per diventare insegnanti di italiano per stranieri. Ritrovandomi molto in quelle domande e preoccupazioni, e ricordando il mio esordio come se fosse ieri, rispondo sempre con piacere a tutte le vostre e-mail. 

Le domande e i dubbi che leggo sono tutti leciti e validi: alcuni sono dettati dalla paura, altri dall’insicurezza ma molti lasciano emergere convinzioni radicate che, forse, a questo punto, conviene davvero sfatare… E qualche occasione migliore per farlo in questo post?

Continue reading “Come insegnare italiano per stranieri: sfatiamo i luoghi comuni”

Una scheda per memorizzare le parole

Quella che vedete in apertura a questo articolo è la trasposizione grafica (e decisamente più pulita e ordinata!) di un esercizio che ho proposto in classe a lezione qualche giorno fa. L’esercizio è piaciuto moltissimo agli studenti amanti degli schemi, delle mappe e di uno stile visivo pronunciato, anche se per fortuna ha incuriosito anche chi ama prendere molti appunti e avere fogli fitti di annotazioni.

Se volete aiutare i vostri studenti a ripassare e memorizzare il lessico appreso, provato questa bella idea!

Continue reading “Una scheda per memorizzare le parole”

Un gioco di carte per ripassare il participio passato

SnapQualche tempo fa stavo guardando un film americano e in una scena i personaggi del film stavano giocando a “Snap!.

Se non lo conoscete, “Snap!” è quel gioco di carte in cui i giocatori devono impossessarsi delle carte dei compagni gridando per primi “Snap!” alla vista di due carte aventi lo stesso valore… Potremmo definirlo una sorta di “Rubamazzetto” italiano (solo più veloce e decisamente più divertente!).

Essendo il gioco preferito dalle famiglie, ci sono molte varianti e innumerevoli eccezioni alle regole, ma la versione alla quale ho pensato io, ci scommetto, piacerà sicuramente anche a voi insegnanti di italiano L2 o LS

Continue reading “Un gioco di carte per ripassare il participio passato”

Venerdì 17: idee per una lezione di italiano per stranieri

Chi ha paura di venerdì 17? Che siate o no superstiziosi, venerdì 17 resta un’ottima occasione per presentare ai nostri studenti stranieri il tema delle superstizioni e fare un po’ di intercultura. Sì, perché questa giornata tradizionalmente considerata come sfortunata è tipicamente italiana e raccontare alcuni aneddoti sulle superstizioni italiane li renderà curiosi e ricettivi verso la nostra cultura…  Provare per credere!

Continue reading “Venerdì 17: idee per una lezione di italiano per stranieri”